Crypto

Consulenza wallet ed exchange crypto

Un wallet di criptovalute è un portafoglio elettronico che serve per conservare valuta digitale. Con questo dispositivo l'utente può interagire con la blockchain ed eseguire delle transazioni con Bitcoin, Ethereum, Ripple e altre crypto.

Ma soprattutto, il portafoglio di criptovalute permette di mantenere al sicuro la valuta digitale attraverso un sistema di chiavi e crittografie. È un elemento fondamentale per lo storage di qualsiasi criptomoneta, senza il quale non potresti comprare Bitcoin, Ethereum e affini.

wallet di crittovaluta possono essere fisici o virtuali a seconda della tipologia che si acquista, cioè in formato hardware o software
- wallet software sono piattaforme online raggiungibili con una connessione a internet;
- wallet hardware sono chiavette USB o similari dove detenere le crypto in modalità offline.

Un Exchange di cripto valute è una piattaforma di trading che ti permette di cambiare il tuo denaro ( Euro, Dollari,Sterline ) con valuta digitale ( Bitcoin, Ethereum, Ripple ed altre altcoin )Ciascun exchange ha la propria offerta di criptovaluta, applica delle commissioni e funziona in maniera differente. Gli Exchange di criptovalute facilitano l’acquisto e la vendita di asset digitali in base ai prezzi di mercato giornalieri. Si dividono principalmente in exchange centralizzati ed exchange decentralizzati.
- Exchange centralizzati (CEX): è supervisionato da un’azienda che aiuta a garantire che la registrazione del cliente e l’attività di acquisto e vendita avvengano senza problemi. Di norma permettono l’acquisto e la vendita sia con euro o altre valute fiat, sia con criptovalute. Su questo tipo di piattaforme solitamente è facile depositare da conto corrente o con la carta e anche prelevare.
- Exchange decentralizzati (DEX): non sono supervisionati da alcun ente terzo o azienda, sono open-source e il loro funzionamento è automatizzato. I DEX spesso richiedono anche maggiori competenze tecniche e una conoscenza approfondita delle criptovalute. Non supportano valute fiat e non permettono il prelievo e il deposito tramite i sistemi di pagamento tradizionali.

Siamo in grado di aiutarvi nell’individuare il percorso migliore per le vostre esigenze

Lending e Staking


Il lending consiste nel prestare le proprie criptovalute ad altri utenti che si impegnano a restituire l’intero ammontare dell’importo aggiungendo una ricompensa proporzionale alla cifra. L’impegno viene garantito dal collaterale che versano a loro volta. Il collaterale consiste in una quantità di criptovaluta data come garanzia per prenderne altra in prestito.  

Per prestare criptovalute a qualcun altro, si possono utilizzare:
- Piattaforme centralizzate, cioè create da un’azienda che si pone come intermediario tra i due utenti ed è garante della transazione
- Piattaforme decentralizzate, cioè realizzate su una particolare blockchain che è in grado di regolare il rapporto tra i due utenti senza bisogno di una terza entità che faccia da garante 

La ricompensa può essere fissa o variabile, a seconda della piattaforma o della criptovaluta. Nella maggior parte dei casi la ricompensa viene accreditata su base giornaliera. Questo perché i prestiti di criptovaluta sono molto flessibili, e consentono all’utente di ritirare le criptovalute che ha prestato dopo un lasso di tempo molto breve.

Lo Staking consiste nel mantenere bloccate le proprie criptovalute in un network specifico per ottenere dei premi in cambio, sotto forma di criptovaluta. Solo alcune criptovalute, che hanno una particolare blockchain, supportano lo staking. Possiamo considerare lo staking come alternativa al mining. Il meccanismo è diverso ma il fine è lo stesso. Anche lo staking, infatti, è un meccanismo per validare le transazioni e creare nuovi blocchi della blockchain. Si può fare staking con tre modalità diverse: 
- Diventando un nodo validatore di alcune reti come  DOT, Ethereum, EOS, Algo e ADA. 
- Bloccando le proprie criptovalute su un wallet exchange. Basta semplicemente acquistare e bloccare le criptovalute che supportano lo staking nel proprio wallet exchange. Quando si sceglie su quale piattaforma fare staking è consigliabile controllare il tempo di blocco richiesto, la percentuale di ricompensa e il tasso di rischio. 
- Comprando e bloccando il token proprietario di un exchange. Comprare e mantenere sul portafoglio la criptovaluta dell’exchange, spesso dà diritto a un tasso di interesse fisso. Questo non va confuso con la ricompensa legata allo staking. In questo caso, infatti, è un semplice incentivo dato da un exchange, o meglio dall’azienda proprietaria di quel token.

Un network di esperti del settore FIN-TECH è pronto a condividere il proprio know-how, per permettervi di comprendere appieno e farvi ottenere il massimo dalla vostra gestione in cryptovalute

Finanza centralizzata (CeFi) e decentralizzata (DeFi)


La differenza principale tra DeFi e CeFi è il modo nel quale operano per arrivare a questo obiettivo.

Con la CeFi gli utenti si affidano alle persone che sono dietro un determinato Business, e sono proprio queste ad avere il potere di eseguire determinati servizi o meno.

Con la DeFi invece gli utenti si affidano alla tecnologia che si trova dietro un determinato Business, ed è proprio questa che regola il funzionamento di questi sistemi.

Entrambe quindi ci permettono di arrivare allo stesso obiettivo con metodologie differenti.

Vantaggi della CeFi

Il principale vantaggio della CeFi è la sua maggiore flessibilità, cosa non da poco in questo ambito.

Per la loro natura Centralizzata questi sistemi riescono ad adattarsi meglio alle esigente che l’utilizzatore richiede.

Come accennato prima nella tabella riassuntiva, a differenza dei sistemi DeFi, questi supportano le valute FIAT 

Su queste piattaforme è infatti possibile depositare il proprio collaterale in criptovaluta e ricevere in cambio valute FIAT, come Euro o Dollaro. 

Vantaggi della DeFi

Essendo questo un sistema non centralizzato non richiede alcun tipo di verifica KYC o AML. Non c’è bisogno quindi di fornire nessun tipo d’informazione personale e inoltre nessuno stato o ente può impedire il loro utilizzo da parte degli utenti.

Basandosi su protocolli tecnologici, la nostra fiducia andrà riposta solo sulla tecnologia e nient’altro.

Tramite un block explorer è possibile verificare tutto ciò che accade su questi protocolli, andando a leggere proprio la blockchain.

Chiavi private, possesso dei fondi e tutto ciò che ne consegue sono in mano all’utente stesso, non sono quindi custodite da enti terzi o intermediari.

La nostra consulenza vi assiste per raggiungere il vs obiettivo nel migliore dei modi

Pagamenti in criptovalute e cash out in valuta Fiat


La quantità di individui che oggi possiedono bitcoin e che sono disposti ad utilizzarli per effettuare i propri acquisti è in costante aumento. E chi possiede bitcoin cerca posti dove poterli utilizzare. Essere tra i primi che accettano bitcoin è sinonimo di visibilità a costo zero oltre che dare alla propria attività una veste moderna ed all’avanguardia

Infatti uno dei vantaggi nell’adozione del bitcoin è la pubblicità che ne deriva. Accettare pagamenti in bitcoin può dare un’immagine aziendale innovativa, al passo con i tempi e con le novità; si tratterebbe in questo senso di una scelta di immagine, di marketing; oppure può rendere accessibile il prodotto o servizio offerto dall’impresa in condizioni diverse dalla norma e potenzialmente più attraenti per il consumatore, aumentandone in un certo modo l’accessibilità.

Altre opportunità offerte dal bitcoin sono:
- L’anonimato delle transazioni può aumentare il target di alcuni settori
- Strumento di scambio svincolato da istituzioni monetarie e politiche, gestito dalla collettività
- Unica moneta per tutto il mondo, accessibile a chiunque abbia una connessione internet

Vi affiancheremo nel predisporre e prepare al meglio la vs struttura aziendale nel ricevere pagamenti in cryptovalute (Btc,Eth,Xrp,Ltc ed altre)

Inoltre siamo in grado di effettuare consulenze personalizzate per effettuare cashout dal mondo crypto al mondo Fiat con diverse soluzioni

Consulenza Blockchain e Bitcoin



Aler ed il suo network di professionisti specializzati nel mondo della Blockchain fin dai primi anni della sua nascita è in grado di rispondere a qualsiasi tipo di esigenza dall’acquistare, tradare, custodire tutte le cryptomonete fino ad arrivare ai servizi di staking e fiscali per imprese e privati


Tesoreria aziendale e servizi fiscali crypto


Possedere Bitcoin (BTC) nella propria tesoreria diventerà presto uno standard aziendale. Dal punto di vista tecnico, Bitcoin è effettivamente una riserva di valore globale. BTC non è solo un fenomeno statunitense o asiatico: persone di tutto il mondo lo possiedono e lo scambiano attraverso una miriade di exchange locali, rendendo la pool di liquidità disponibile sia globale che capillare in termini di granularità. Ci sono molte altre motivazioni tecniche per definire Bitcoin una protezione contro l’inflazione. BTC è una classe di asset numerus-clausus, quindi le unità in circolazione sono un numero finito (un massimo di 21 milioni di monete) molto simile all’oro, agli immobili di lusso e alle opere d’arte. Inoltre, la criptovaluta presenta una nuova offerta in costante calo, in seguito ad eventi detti halving, e una cultura di detenzione a lungo termine tra la maggior parte dei partecipanti. Tutto questo implica un’offerta ridotta. Storicamente, BTC sembra replicare le sue precedenti bull run post-halving. 

Nessuno controlla la blockchain di Bitcoin, e nessun governo può attaccarla e impadronirsi di fondi operativi


Il nostro network di professionisti è in grado di assistervi su tutte le questioni inerenti gli obblighi di adempimento fiscali nel mondo crypto sia per privati che per imprese


Progetti NFT


NFT è l’acronimo di Non-Fungible Token, token non fungibile. L’aggettivo “Non-Fungible” è traducibile in “non fungibile” ovvero indica un bene non replicabile e non sostituibile perché possiede una specifica individualità.

Gli NFT si basano su 4 concetti fondamentali: 
- rarità
- unicità
- proprietà
- autenticità

I token non fungibili (NFT), sono risorse crittografiche collezionabili uniche, che vengono messe su piattaforme denominate blockchain.Per NFT si intende qualsiasi contenuto che possa essere digitalizzato: arte, video, musica, GIF, immagini, giochi e tanto altro. Questi contenuti vengono messi su una blockchain che permette di acquistare e di vendere il token.

Ethereum è attualmente il principale servizio blockchain per l'emissione di NFT, ma ne esistono diverse altre che stanno diventando sempre più popolari, tra cui Binance Smart Chain, Flow by Dapper Labs, Tron, EOS, Polkadot, Tezos, Cosmos e WAX. Ciascuna ha il proprio standard di token NFT separato, servizi e wallet specifici, per cui non si può vendere un NFT ospitato su una rete attraverso una rete diversa.

 

Vi aiutiamo e seguiamo in questo percorso finalizzato alla compravendita, creazione e custodia del vs NFT 



In primo piano

Tutti i membri e i collaboratori di Aler consigliano, informano e sostengono l'impresa per cui stanno svolgendo consulenza, coniugando correttamente l’aspetto strettamente professionale a quello umano. Anni di esperienza nel settore della consulenza finanziaria e aziendale ci permettono di recepire efficacemente le richieste e le criticità delle imprese e fornire soluzioni sostenibili e dedicate.

SERVIZI

Aler si pone come parter e sostegno concreto alle imprese di oggi attraverso un metodo di approccio originale, che negli anni si è dimostrato più efficace della classica e unidirezionale consulenza aziendale. La nostra originalità sta nel linguaggio semplice ed accessibile a chiunque e in un approccio al cliente in termini di “quello che serve a lui” e non di quello “che sappiamo fare noi”.